Come insediarsi

Per conoscere la disponibilità di terreni, la loro dislocazione ed alcune informazioni per l'insediamento nella Zona Industriale Nord, basta contattare direttamente il Consorzio (tel 0427/51010) e richiedere un appuntamento con il Direttore del Consorzio, durante gli orari di apertura al pubblico degli uffici.

Durante il primo incontro vengono acquisite alcune informazioni preliminari relative alla ditta richiedente, e vengono nel contempo consegnate agli interessati copia del "Regolamento per l'assegnazione delle aree e degli altri immobili e per l'insediamento di attività produttive", dello schema della domanda di insediamento, nonché le bozze dei contratti di compravendita. Tutti i documenti sono comunque scaricabili direttamente dal sito web nella:
Download Documenti

Conclusi gli incontri preliminari, l'operazione viene formalizzata con la compilazione della Domanda di Insediamento, che, pur non costituendo alcun vincolo per la ditta richiedente, documenta l'interesse a procedere all'acquisto. Il modulo per la Domanda di insediamento, distribuito dal Consorzio e scaricabile dal sito, contiene tutti i dati necessari al CDA per procedere alla valutazione della richiesta.

A questo punto il CDA è chiamato a deliberare in merito; in caso di parere favorevole, viene assegnato alla ditta richiedente il lotto industriale che maggiormente soddisfa le esigenze della ditta stessa, la quale viene invitata a presentare una copia del progetto di massima per la costruzione dello stabilimento, ed al versamento, a titolo d'acconto, del 15% dell'importo totale della compravendita.

Unitamente alla delibera di assegnazione del lotto industriale, vengono definiti i dati catastali, la superficie ed il costo del terreno.

Successivamente alla presentazione del progetto di massima dello stabilimento, può essere stipulato il contratto di compravendita davanti al notaio designato dal Consorzio, in data concordata, e comunque entro 60 giorni dal formale invito del Consorzio. Alla stipula del contratto è previsto il versamento del saldo.

L'acquisizione del lotto industriale può essere fatta anche tramite leasing; in tal caso, la ditta deve far pervenire al Consorzio una dichiarazione con cui comunica di voler far subentrare nell'acquisto la società di leasing, e contestualmente una dichiarazione della società di leasing di voler acquistare il lotto di terreno al solo fine di darlo in locazione finanziaria alla ditta.